Entra nel gruppo facebook Seguici su Twitter Seguici su Google+

Sembrare Più Giovane col Giusto Taglio di Capelli: Tagli Corti, Medi e Lunghi
Acconciature Antietà per dimostrare qualche anno in meno

martedì 12 aprile 2016 Aggiornato il:



Non sempre bisogna finire sotto i ferri del chirurgo plastico per sembrare più giovani e fresche, vi basta cambiare il taglio di capelli e in pochi minuti sarà come essere tornate indietro di qualche anno! Prendiamo ad esempio le varie star del cinema: le vediamo invecchiate o ringiovanite a seconda dell'hairstyle scelto. A questo proposito vogliamo consigliarvi quelli che sono i tagli di capelli antietà, ma fate attenzione a scegliere il taglio giusto per la forma del vostro viso, altrimenti rischierete di ottenere l'effetto contrario.

Tagli di capelli corti per dimostrare qualche anno in meno

Partiamo parlando della lunghezza del taglio, visto che solitamente quando si superano gli anta le donne iniziano ad accorciare le proprie chiome. I tagli corti di capelli più adatti per sembrare più giovani sono il classico caschetto in versione corta o allungata, il taglio alla “garconne” e il bob cut nella versione classica più corta o in quella più lunga, che negli ultimi anni ha spopolato nel mondo dell'hairstyle.

tagli corti di capelli che fanno sembrare più giovani
Leggi anche: Ob-Shag, Come Portarlo e Quali Colori Abbinarci?

Tagli di capelli medi e lunghi per sembrare più giovani

Se invece preferite i tagli di capelli di lunghezza media il taglio consigliato è l'intramontabile carrè, sia nella versione pari che scalata: il trucco sta nella frangia che ringiovanisce l'aspetto e aiuta a coprire le fastidiose rughe della fronte.

Per le "ragazze più mature" che invece non vogliono rinunciare ad avere i capelli lunghi, l'unico consiglio che possiamo darvi è di mantenere i capelli sempre in maniera impeccabile. Un elemento che può aiutarvi a farvi apparire più giovane sono dei leggeri contrasti, per la scelta del colore affidatevi al vostro parrucchiere che saprà certamente consigliarvi al meglio.

capelli medi e lunghi con look giovanile

Un altro aspetto da valutare per decidere il taglio di capelli più adatto a voi è la consistenza dei capelli: per  le donne che hanno i capelli spessi  è bene evitare i tagli geometrici che tendono ad appesantire la chioma, coloro che invece hanno i capelli fini e leggeri devono assolutamente evitare i tagli sfilati che impoveriscono ulteriormente la criniera, optando invece per i tagli scalati. Infine per coloro che hanno corposi capelli ricci e una testa piena di boccoli è bene sfoltirli, evitando così di sembrare un funghetto.

Non vi resta che decidere il taglio più adatto a voi e correre dal vostro hairstyle per un cambio di look che vi farà apparire più fresche e sbarazzine!