Entra nel gruppo facebook Seguici su Twitter Seguici su Google+

Tutorial Make Up: un Perfetto Trucco Naturale per Pelle, Labbra e Occhi

domenica 24 aprile 2016 Aggiornato il:



Chi di voi ha visto le sfilate delle collezioni moda donna a Milano e Parigi avrà di certo notato che il nude make up - il trucco naturale - è tra le tendenze più attuali per la primavera-estate 2016: molte modelle che hanno sfilato con gli abiti Dior, Versace, Chanel e degli altri brand erano appunto truccate per far risaltare i tratti del viso e renderlo luminoso. Può sembrare facile, in realtà un buon risultato è assolutamente garantito: occorrono una mano esperta e tanta, tantissima precisione. Ecco le regole per ottenere un bel trucco naturale in un veloce tutorial nude make up d'eccezione.

Tutorial make up: per un trucco naturale il segreto è la base

tutorial per nude make upPer realizzare un trucco naturale davvero perfetto, occorre partire dalla base. La pelle deve essere iper idratata e senza il minimo segno. Prima di passare il fondotinta, meglio optare per un primer, da scegliere opacizzante o emolliente in base alla tipologia di pelle. Fatto assorbire il primer, si stende il fondotinta aiutandosi con un pennello morbido. Il fondotinta deve essere rigorosamente dello stesso tono dell'incarnato, meglio se di una mezza nuance più chiara. Via libera ai fondo minerali e in polvere, no assoluto a quelli troppo pesanti e pastosi. Una volta che si ha applicato il fondotinta, si va a opacizzare e fissare con una cipria in polvere libera, trasparente e di ottima qualità. Contorno occhi e pieghe naso labiali vanno rese luminose con un primer apposito, che verrà sfumato con un illuminante iridescente. Stesso discorso per le palpebre e il contorno labbra.
Leggi anche: Tutorial Make Up Occhi per un Trucco Perfetto alla Moda con Mascara e Ombretti Colorati

Trucco naturale per occhi e labbra: consigli e tecnica

tutorial trucco naturale: gli occhiPer quanto riguarda il make up nude occhi, si stende su tutta la palpebra mobile un ombretto chiaro e se si hanno rughette meglio evitare le formulazioni perlate e optare per i mat. I colori saranno neutri, quindi nocciola, marrone bruciato, avorio o pesca. Con un pennello da sfumatura si va poi ad intensificare la piega della palpebra, portando più colore nella parte esterna dell'occhio, in modo di ingrandirlo. Una sottile linea di eyeliner valorizzerà lo sguardo, no alla riga all'interno della rima palpebrale inferiore. Se proprio non potete farne a meno, scegliete una matita marrone invece che nera. Abbondate invece con il mascara. Attenzione alle sopracciglia, che devono essere curatissime e pettinate, senza spazi vuoti: riempiteli quindi con una matita a mina dura dello stesso colore. Labbra nude look con un semplice lucido o un rossetto nei toni del rosa, mat e waterproff, per un make up che duri fino a sera.